Sulla_scena_del_crimine

Sulla scena del Crimine: per una cultura globale dell’investigazione

15.00€

Questo volume racconta il tentativo di applicare la Pscicologia al mondo del crimine. Lo scopo principale è quello di dotare il mondo delle investigazioni giudiziarie di nuovi strumenti scientifici. Partendo dall’analisi della scena del crimine, si cerca di approfondire il tema della formazione e del coordinamento del personale che interviene per primo sul luogo di un delitto. Sottolineando altresì il ruolo delle emozioni, che vengono esperite dai soccoritori, si suggeriscono tecniche di intervento psicologiche, in chiave preventiva, per evitare di sviluppare disturbi psicopatologici, derivanti da interventi particolarmenti rischiosi o da scene efferate. Ecco quindi che, man mano che la riflessione procederà su temtiche criminologiche e tecnologiche, si sveleranno al lettore realtà affascinanti, rispondendo a domande del tipo: quali sono i segni rilevatori di una menzogna? Come si conduce un interrogatorio? Come si traccia un profilo di un criminale?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sulla scena del Crimine: per una cultura globale dell’investigazione”