Sospetti_e_sospiri

Sospetti e Sospiri

17.00€

Il romanzo di Andrea Mertzlufft Filipponi nasce da una trama di interessi ricca di motivi e spunti sensibili alla narrazione.
Vi si ritrovano infatti: l’attaccamento alle Marche e ai suoi borghi,così ricchi di storia e di arte, la centralità vitale dell’amore, inafferrabile chimera, il fascino del teatro nel romanzo. Così, non appare occasionale la scelta dei ‘luoghi’: palazzi e giardini gentilizi o botteghe, piazze, vicoli dei paesi marchigiani familiari all’Autrice. Né è casuale che le vicende si svolgano in quel tardo Ottocento che prelude alla fine di alti ideali e forti passioni. E l’amore, attorno a cui si muove quel ‘piccolo mondo antico’, quella esigua comunità di aristocratici e ricchi, separati dalla miseria di tutti gli altri, è in realtà un ordito leggero, che non regge i nodi delle vicende né l’intreccio dei sentimenti.

COD: 978-88-6259-308-3 Categorie: , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sospetti e Sospiri”