Sangue_freddo

Sangue freddo – Come affrontare avversità e disagi

13.00€

Fino a non molto tempo fa, la sopravvivenza era un elemento tipico dei scenari più selvaggi. Sopravvivere in mezzo alla natura era come dire l’aspetto più consueto. Nel mondo attuale sembra che la situazione è radicalmente cambiata, adesso le grandi città, dove milioni di persone diverse interagiscono fra di loro, pare siano diventate l’ambiente più ostile. In termini più semplici, se prima sopravvivere significava difendersi dal freddo, dalle intemperie e dagli animali selvatici, adesso sopravvivere in città significa difendersi da psicopatici, criminali, ubriachi e teppisti. Questo libro, da una parte insegna a sopravvivere in mezzo alla natura, ma nella seconda parte offre uno spunto di riflessione sulla sociologia urbana, prendendo in esame diverse tematiche: devianza giovanile, alcolismo, ruolo del mass media sulla criminalità, la diffusione dilagante di armi improprie.

COD: 978-88-6259-955-9 Categorie: , , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sangue freddo – Come affrontare avversità e disagi”