2050

2050. Disastro nucleare a Milano

15.00€

“2050. Disastro nucleare a Milano” è il romanzo territoriale locale, made in Italy, che narra la cecità e la stupidità dell’uomo tecnologico moderno ed i disastri da lui provocati, quando Egli si mette in testa di superare, con la sua imperfetta tecnologia atomica, in modo del tutto irragionevole, persino Dio e Madre Natura, provocando, così, immani disastri, e soprattutto, “Grande Paura!”.

COD: 978-88-6259-512-4 Categorie: , , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “2050. Disastro nucleare a Milano”