Patrick_White

Patrick White – L’uomo e l’artista allo specchio

10.00€

Patrick White (1912-1990) è uno dei maggiori scrittori di lingua inglese della seconda metà del XX secolo, premio Nobel per la Letteratura nel 1973. Per comprendere la figura di questo scrittore australiano nel duplice aspetto di uomo e artista non si può prescindere dal leggere “Flaws in the Glass”.
Il titolo “Flaws” e il sottotitolo “A Self-Portrait” che cosa significano? Queste incrinature sono nel soggetto o nel vetro dello specchio? Quale rilievo assume il tema dell’ambivalenza sessuale nella sua vita e nella sua opera?
“Sexual ambivalence helped drive me in on myself” … “I see myself not so much a homosexual as a mind possessed by the spirit of man or woman according to actual situations or the characters I become in my writing”.

COD: 978-88-6924-017-1 Categorie: , , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Patrick White – L’uomo e l’artista allo specchio”