La_terra_dellultima_nebbia

La terra dell’ultima nebbia

12.00€

All’inizio del V secolo d.C. il pagano Manilio, di origine gallica, deve abbandonare l’amata Roma, per andare in Gallia a controllare lo stato dei suoi possedimenti. Gli fa compagnia una giovane principessa, nativa di un’ignota isola settentrionale, che egli ha preso sotto la sua protezione, dopo averla salvata da un’aggressione. Viaggiano per mare lungo le coste di un’Italia che, nelle sue rovine, porta i segni delle devastazioni, prodotte dalle orde barbariche e culminate nel sacco di Roma del 410.

COD: 978-88-6259-271-0 Categorie: , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La terra dell’ultima nebbia”