Kalos

Kalos

15.00€

La bellezza (o per converso il suo opposto) è una forma radicale di ingiusto privilegio? Può alcuno goderne (soffrirne) con egoistica indifferenza? Esiste un canone ragionevole per la bellezza o si tratta solo di convenzione, di tutte, forse, la meno opportuna? Si chiede con sempre magiore consapevolezza Buck, imbattutosi in una intricata vicenda che lo coinvolge sia come investigatore sia come uomo.

COD: 978-88-6259-187-4 Categorie: , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Kalos”