Il metodo comparativo: un’illustrazione filosofica

12.00

Il fondamento ontologico della distinzione tra humanities (attività umanistiche) e scienze naturali è compatibile con una gnoseologia (gnosiology) intesa come riflessione su attività di accertamento empirico. Seguendo il premio Nobel per la medicina o la fisiologia nel 1973 Konrad Lorenz, in zoologia il metodo comparativo rileva mediante osservazione morfologica o comportamentale somiglianze oppure differenze su una singola proprietà tra due o più sotto-specie o specie e le spiega in base alla loro collocazione nell’albero filogenetico. Dopo aver criticato la fondatezza empirica della tesi del “proto-indoeuropeo”, l’autore presenta alcune applicazioni del metodo comparativo nella filologia europea in cui i casi sono lingue organizzate in modo tassonomico.

Il testo in lingua inglese è disponibile richiedendolo direttamente all’autore (www.robertofideli.it).

COD: 978-88-6259-787-6 Categoria: Tag:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il metodo comparativo: un’illustrazione filosofica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *