I giorni del giudizio – Pericolo mortale

Valutato 4.75 su 5 su base di 4 recensioni
(4 recensioni dei clienti)

16.00

Pericolo mortale costituisce il romanzo pilota della raccolta I giorni del giudizio. Il protagonista di queste avventure è un italiano emigrato negli USA alle dipendenze dei servizi militari della US Army. Saverio Ferri è un personaggio descritto in maniera molto vaga per creare un alone di mistero intorno al proprio passato. In questa prima avventura, dalla giungla boliviana fino alla Bosnia Erzegovina, Saverio si confronterà con una squadra di mercenari il cui scopo è mettersi al servizio del dittatore di turno.

COD: 9788869244278 Categorie: , , Tag:

4 recensioni per I giorni del giudizio – Pericolo mortale

  1. Valutato 4 su 5

    Peppe

    Un libro di “contenuti”. L’autore,durante la narrazione,mostra tutto il suo sapere spaziando dall’ambito storico-culturale,sociologico e quello artistico. I dettagli ne fanno da padrone. Un libro che tiene incollato il lettore dall’inizio alla fine,grazie ad una giusta dose di adrenalina che ne impedisce il solo pensare a fermarsi. Sotto l’aspetto puramente strutturale,la scrittura andrebbe semplificata al fine di rendere più fluida la lettura. In questo modo,il lettore resterà imprigionato ancor di più nel tessuto narrativo,immedesimandosi;in altre parole si sentirà “vivo”. Insomma,si tratta di scegliere la giusta cornice per meglio percepire il valore e la bellezza di questo capolavoro.

  2. Valutato 5 su 5

    Carmine

    Una trama davvero interessante, vicende narrate ricche di colpi di scena ed una suspence emozionante. Scrittura semplice, ma al tempo stesso inaspettata! Lo si legge tutto d’un fiato! Attendiamo “che si calmino le acque”! Complimenti.

  3. Valutato 5 su 5

    Alessandro

    Non male l’idea di uno 007 all’italiana alle prese con un’organizzazione spietata che ha le mani in pasta in molte attività illecite. Linguaggio semplice ma allo stesso tempo corretto, adatto a tutti coloro che amano le spy-story senza far mancare colpi di scena tra sparatorie e inseguimenti.
    Un buon inizio per un autore emergente. Buona fortuna con i prossimi capitoli.

  4. Valutato 5 su 5

    Alessandro

    Non male l’idea di uno 007 all’italiana alle prese con un’organizzazione spietata che ha le mani in pasta in molte attività illecite.
    Linguaggio semplice ma allo stesso tempo corretto, adatto a tuti coloro che amano le spy-story senza far mancare colpi di scena tra sparatorie e inseguimenti.
    Un buon inizio per un autore emergente. Buona fortuna per i prossimi capitoli.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *