Faenza_Fatima

Faenza – Fatima

15.00€

L’Autore narra la straordinaria e fascinosa avventura che lo porta da Faenza (RA) al Santuario di Fatima, in Portogallo, nel 2004, quasi tremila chilometri percorsi in bicicletta. Dovete sapere che quest’uomo era debilitato dalla malattia e non aveva nessun allenamento. Si tratta di un viaggio, per molti versi allucinante, intrapreso dal protagonista per adempiere ad un “ordine” ricevuto in sogno dalla Vergine Maria che gli promette la guarigione, da una grave patologia che lo affligge, se si recherà a Fatima in devoto pellegrinaggio. La “Santissima”, così viene definita la Madonna dal protagonista, gli indica non solo il percorso che dovrà seguire ma gl’impone di evitare comodità e agi nel reperire luoghi di ospitalità lungo il periglioso cammino. Animato e sostenuto da forte volontà e da grande fede, Sauvage parte il 9 settembre 2004 e giunge al Santuario il 3 ottobre 2004, dopo un susseguirsi di avvenimenti e situazioni, spesso al limite della umana sopportazione ma sempre risolti col palese aiuto di Dio e della Madonna. Il diavolo mette più volte la coda nelle vicende del pellegrino ma risulta sempre sconfitto. Ammirevole la sua tenacia che, infine, viene premiata. Sauvage, infatti, è seriamente convinto di avere ricevuto un mandato preciso dalla Vergine: curare e guarire i bambini in malattia terminale. L’Autore è guarito dalla sua malattia e secondo i medici la guarigione sarebbe dovuta all’effetto placebo.

COD: 978-88-6259-933-7 Categorie: , , , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Faenza – Fatima”