Capital_Maintenance

Capital Maintenance. Secondo la teoria finanza aziendale.

26.00€

Il presente lavoro è il risultato di una ricerca empirica condotta personalmente dall’autore su un argomento di rilevante importanza, il “capital maintenance” rispetto alle dinamiche finanziarie derivanti dall’attuale instabilità perdurante del mercato dei capitali, nonché nei confronti delle conseguenze monetarie deleterie esercitate dall’iperinflazione che ha colpito la nostra economia, sui valori di bilancio delle imprese industriali specie di grandissime dimensioni. Attualmente, la problematica della conservazione dell’integrità economica del capitale e del reddito è di vitale importanza per l’economia di un’impresa, in special modo se quest’ultima soffre di rilevanti tensioni finanziarie. Sono toccate relativamente da tale problematica di gestione le imprese o i gruppi industriali multinazionali che operano in condizioni di solidità patrimoniale e finanziaria, in cui il capital maintenance di tipo allargato subisce una verifica empirica sicuramente positiva, sia per quanto concerne l’integrità del capitale che riguardo all’integrità del reddito osservate secondo i principi dell’analisi finanziaria.

COD: 978-88-6259-435-6 Categorie: , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Capital Maintenance. Secondo la teoria finanza aziendale.”