Microsoft Word - Pedagogia 3

Arte-Educazione e Ong: Progetti sociali per i bambini di strada

15.00€

Questo libro deriva non solo da conoscenze acquisite nell’ambito puramente accademico, ma anche dagli stimoli e dalle conoscenze extrascolastiche maturate durante il mio percorso. Ciò mi ha permesso di analizzare e mettere in relazione concetti apparentemente distanti tra loro quali: l’arte, l’educazione e la povertà, specialmente quando questa coinvolge i minori. Rivestire per un intero anno il ruolo di istruttore-educatore in una classe di bambini a rischio sociale, inserirmi nella realtà della periferia di Salvador da Bahia ed avere le capacità di relazionarmi con il “popolo della strada” come giocoliere, mi ha permesso di svolgere in maniera migliore anche il ruolo di sociologo ricercatore, ed analizzare più approfonditamente le condizione dei minorenni nella città. Milioni di bambini vivono e lavorano nelle strade di paesi in via di sviluppo, soffrendo ogni giorno le conseguenze della povertà, in gruppi, famiglie o comunità marginali. In Brasile, come tutta l’America latina e là, dove il livello di povertà è eccezionalmente elevato, il fenomeno dei bambini di strada è un grande problema sia politico che morale. La situazione si dimostra aggravata da una generale percezione di fallimento da parte dei governi sul rispetto dei diritti dei minori e dei poveri, non riuscendo ad assicurare loro, in quantità e qualità soddisfacente, sanità, educazione e altri servizi sociali. “L’arte-educazione” e “l’educazione di strada”, rami di ciò che viene comunemente definita come “educazione informale”, emergono come risposta empirica ai bisogni sociali, culturali ed educativi, di minori che necessitano di una educazione speciale.

 

COD: 978-88-6924-246-5 Categorie: , , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Arte-Educazione e Ong: Progetti sociali per i bambini di strada”