Microsoft Word - Pedagogia 3

Alfredo, Melika e Simone – quando un body guard italiano incontra un killer svizzero

15.00€

Io mi chiamo Riccardo Magnani. Ho undici anni e mezzo e frequento la prima media nella scuola Rolandino de’ Passaggeri. Abito in via De’ Buttieri n.8, insieme  a mio padre Alfredo, la mia mamma Francesca, mio fratello Simone (che dorme in camera con me) e mia sorella Giulia. Simone ha nove anni e frequenta la quarta elementare alla scuola Pascoli. Abbiamo un gatto che si chiama Artù. E’ molto vecchio e dorme sempre. ma quando mio padre arriva a casa, Artù si alza dal divano e gli va incontro, gli strofina il naso sulle mani che mio padre gli allunga, poi torna a dormire. Mia sorella Giulia ha cinque anni e quando arriva mio padre gli salta in braccio per farsi lanciare in aria. Io e Simone siamo grandi e gli diamo il cinque come saluto.

COD: 978-88-6924-204-5 Categorie: , Etichetta

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alfredo, Melika e Simone – quando un body guard italiano incontra un killer svizzero”