lambertucci

Le Marche di Alfredo Lambertucci – legami di architettura

15.00€

A vent’anni esatti dalla sua scomparsa, questa pubblicazione rappresenta l’occasione per rendere omaggio alla memoria di un grande architetto che nacque a Montecassiano il 19 marzo 1928. L’architetto Alfredo Lambertucci lasciò presto il paese natio per trasferirsi dapprima a Macerata e poi a Roma dove studiò prima all’Accademia di Belle Arti e poi presso la Facoltà di Architettura di Valle Giulia, dove conseguì la laurea nel 1953. Gli studi e gli interessi lo portarono ad acquisire una solida formazione artistica e in particolare pittorica. E’ stato un architetto importante e la sua opera ha lasciato segni tangibili anche nel nostro terrritorio provinciale con la progettazione del complesso parrocchiale di Consalvi, del Palazzo di Giustizia di Macerata, dell’Istituto tecnico industriale “E. Mattei” di Recanati, della scuola elementare di Castelnuovo, sempre a Recanati, e della casa del pittore Wladimiro Tulli a Civitanova Marche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Marche di Alfredo Lambertucci – legami di architettura”